arabica vs robusta

in questo articolo vogliamo aiutarvi a fare un po’ di chiarezza sulle diverse tipologie di caffè.

potreste aver notato su alcune confezioni di caffè la scritta 100% arabica. si riferisce al tipo di specie di caffè da cui provengono i chicchi. vi sono oltre 100 specie di caffè, tuttavia le due principali ampiamente prodotte e vendute sono: caffè arabica e caffè robusta, di cui sicuramente avrete sentito parlare.

ma quali sono le differenze principali?

  • il gusto: il robusta ha un sapore spesso descritto come amaro, forte, intenso e a volte addirittura bruciato. ciò che contribuisce a questa percezione è la quantità di caffeina di molto superiore rispetto all’arabica. il ​​chicco di robusta ha infatti il 2,7% di caffeina, quasi il doppio rispetto all’1,5% dell’arabica.
  • il contenuto di lipidi e zuccheri: l’arabica contiene quasi il 60% in più di lipidi e quasi il doppio della concentrazione di zucchero rispetto alla robusta.
  • il prezzo: i chicchi di robusta costano meno di quelli di arabica sul mercato. il motivo principale è che il robusta è più facile da coltivare, ha una resa maggiore ed è meno sensibile agli insetti – la caffeina, infatti, è una difesa naturale per le piante di caffè poiché tossica per gli insetti. Tutti questi fattori aiutano a far crescere l’offerta e ad abbassare i costi di produzione per gli agricoltori.
  • la forma: i chicchi di robusta sono molto più circolari e con il solco centrale dritto come una I mentre quelli arabica sono più ovali con il solco a forma di S.
  • altezza della pianta: l’arabica di solito cresce tra 2,5 e 4,5 metri rispetto all’altezza di 4,5 – 6 metri della robusta.
  • l’altitudine e il clima: l’arabica cresce rigogliosa nelle zone tropicali tra gli 800 e i 2200 metri sldm. Predilige le zone ombreggiate che garantiscono una temperatura attorno ai 20°C. la robusta invece cresce in zone pianeggianti e fino agli 800 metri di altitudine ed si adatta più facilmente agli sbalzi di temperatura.

 

vi starete ora chiedendo cosa ci sia dentro all’espresso che accompagna le vostre giornate

la risposta non è scontata, alcune torrefazioni hanno fatto del monoarabica (caffè 100% arabica proveniente da un unico territorio) il loro punto di forza, altre hanno saputo magistralmente unire diversi tipi di caffè in modo da ottenere una miscela perfetta.

passate nei nostri negozi Tuttocapsule e vi sapremo guidare alla scoperta di ciò che più fa per voi!